Misure cucina: scoprile quelle più adatte con Ingrosso Cucine
17299
post-template-default,single,single-post,postid-17299,single-format-standard,vcwb,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
Misure cucina

Misure cucina: scopri quelle più adatte con la nostra guida

Il segreto per rendere la propria cucina uno spazio conviviale e allo stesso tempo ergonomico è bilanciarne le misure. La cucina è quel perfetto mix tra ambiente di lavoro e spazio sociale. Quel luogo dove l’arte del cucinare incontra la convivialità.

Perché è importante quindi progettare con cura le misure della cucina? Perché essendo lo spazio più vissuto della casa deve essere un ambiente comodo. Le misure della cucina devono essere progettate sui principi di ergonomia e le dimensioni medie dell’individuo.

Misure di una cucina standard

Le misure di una cucina standard si basano sull’altezza media di un individuo. Scoprile con noi:

1. L’altezza da terra di una cucina standard è 85-90 cm. Tale misura comprende 3 elementi: lo zoccolo, l’anta e il piano di lavoro.

2. La profondità della base è di 60 cm. Tale misura è considerata sufficiente per gli ingombri minimi del lavello e degli elettrodomestici. Ovviamente una profondità maggiore garantisce maggior superficie d’appoggio agevolando gli utilizzatori.

3. La profondità dei pensili è sempre inferiore alla base. La misura più diffusa è di 36 cm. Questa dimensione inferiore impedisce la possibilità di urti come le ante durante la preparazione dei piatti.

0.227% coinvolgimento - PDF - 13 dic 20

4. Lo spazio che occorre tra i pensili e le basi è tra i 51 e i 54 cm. A questa misura si aggiunge l’altezza minima che deve intercorrere tra il piano cottura e la cappa che non deve essere mai inferiore a 65 centimetri. Il giusto distanziamento tra il piano cottura e i pensili superiori impedisce spiacevoli inconvenienti.

5. Un altro aspetto che non deve essere trascurato quando parliamo di misure in cucina è il lavello. L’ampiezza media di un lavello a due vasche è di 100-120 cm. Se lo spazio disponibile non è sufficiente è necessario inserire il lavello ad una vasca con gocciolatoio risparmiando 30-40cm.

Progetta la nuova cucina con Ingrosso Cucine

Scegliere una cucina su misura permette di esprime la propria personalità e di adattarla alle proprie esigenze. Rivolgendosi allo Staff di Ingrosso Cucine sarà possibile personalizzare la cucina in ogni suo dettaglio: dai materiali, ai colori, sino alla composizione. Potrai personalizzare tutte le misure della tua cucina dall’altezza dello zoccolo, al piano cottura, dai pensili alle ante. Gli esperti arredatori ottimizzeranno lo spazio presente nell’ambiente e se necessario effettueranno un sopralluogo gratuito per rilevare le misure.