Idee per la tua nuova cucina | I vantaggi della cucina con isola
16248
post-template-default,single,single-post,postid-16248,single-format-standard,vcwb,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

I vantaggi della cucina con isola

La cucina con isola o penisola rappresenta un trend che ha preso sempre più piede negli ultimi anni: la sua indubbia funzionalità si accompagna anche alla grande sua valenza estetica, capace di rendere l’ambiente più simile alle cucine della ristorazione professionale, in cui avere molte superfici di lavoro rende più fluidi e consequenziali i movimenti.

L’isola necessita di uno spazio minimo di 100-120 cm, che permetta l’apertura delle ante e il naturale movimento durante la fase di preparazione dei pasti.

Anche la profondità dell’isola generalmente non scende sotto i 60 cm, ma può arrivare anche ai 120 cm nel caso la cucina sia di grandi dimensioni. L’altezza dell’isola, invece, dovrà essere di circa 90 cm, al fine di garantire l’ottimale posizione del corpo e della schiena durante la preparazione delle vivande.

I vantaggi della cucina con isola

Il lato positivo principale è rappresentato dalla presenza di più superficie di lavoro o di disposizione degli elettrodomestici: l’isola, infatti, può non solo ospitare il piano di lavoro utilizzato durante la preparazione degli alimenti, ma anche il piano cottura con una cappa freestanding o il lavandino.
Tutta l’ambientazione della cucina risente in maniera positiva della presenza dell’isola, grazie anche alla possibilità di utilizzarla per lo stoccaggio ed il contenimento di utensili vari o degli alimenti, liberando spazio sulle pareti in cui verrebbero in caso contrario disposti i pensili. La zona contenitiva dell’isola può essere organizzata con armadietti, cassetti e cassettoni, oppure con vani a giorno che vi permettano di mette in mostra gli oggetti di uso quotidiano, oppure decorazioni di vostra scelta.


Un ulteriore lato positivo è rappresentato indubbiamente dalla valorizzazione che subirebbe l’ambiente nel caso in cui vi si inserisse un’isola o una penisola: questo elemento d’arredo, infatti, è connotato da una particolare eleganza e professionalità. Disporre un’isola con una visuale aperta sul soggiorno, inoltre, mette in comunicazione la zona cottura con la zona living, favorendo la convivialità e condividendo il vivere quotidiano anche nei momenti più frenetici.

L’ultimo, ma non per importanza, vantaggio dell’isola è sicuramente la presenza di un piano snack su cui consumare le vostre colazioni oppure anche i pranzi e le cene, soprattutto nei casi in cui siate di fretta. Attorno all’isola o alla porzione di isola che intendete usare come piano snack, perciò, andranno posti degli sgabelli in linea con lo stile della cucina. Questa importante funzionalità dell’isola si rivela utile anche nei casi in cui abbiate degli ospiti e i posti a tavola non siano sufficienti.

L’isola, come tutti gli altri elementi della cucina, è personalizzabile nei minimi dettagli: dai materiali alle finiture, dalle dimensioni al top, Ingrosso Cucine può realizzare la tua cucina su misura, integrandovi anche un’isola, una penisola oppure un’isola con penisola. L’appuntamento in showroom è senza alcun impegno, così come la progettazione 3D ed il preventivo. Vieni a trovarci!

Scopri i nostri Showroom!